Tre impedimenti nella progettazione e pianificazione della sala macchine della piscina

02
Siamo ben consapevoli del fatto che il funzionamento stabile e sicuro di una piscina dipende non solo dall'attrezzatura completa e di qualità in sé, ma da un importante ambiente asciutto e pulito della sala macchine. In base alla nostra esperienza, concludiamo tre difese: impermeabile e umidità, polvere e calore.

02
Impermeabile e a prova di umidità: le pompe della piscina di circolazione, gli sterilizzatori e le altre apparecchiature nella sala macchine della piscina dovrebbero impedire all'acqua di bagnarsi e causare la combustione del circuito della macchina, quindi le misure di drenaggio come prevenire l'accumulo di acqua dovrebbero essere eseguite in la sala macchine.

02
Antipolvere: ci sarà un circuito di controllo nella sala attrezzature della piscina. Se la polvere è eccessiva, la polvere verrà attratta dal circuito stampato per effetto dell'elettricità statica. La rottura del filo stampato e la normale rottura dello stampo del filo stampato si verificheranno in linee di segnale estremamente sottili e attraverso fori nei circuiti stampati multistrato. Nei casi più gravi, i perni metallici possono persino arrugginirsi, causando un guasto del controllo.
Protezione dal calore: la maggior parte delle apparecchiature ha determinati requisiti sulla temperatura di lavoro. Ad esempio, la pompa di calore del termostato della piscina genererà calore dovuto al funzionamento della macchina stessa. Durante la progettazione, è necessario considerare la dissipazione del calore per mantenere la ventilazione intorno alla macchina per evitare danni ai componenti elettronici causati dal surriscaldamento del funzionamento.


Tempo post: gennaio-20-2021